DOMANDE FREQUENTI
Quali sono le Applicazioni Wallet ad oggi disponibili per il Digital Payment?

Sono compatibili tutte le Applicazioni Android che sfruttano NFC. In Italia le principali applicazioni sul mercato sono:

Tim Wallet
BNL YouPass
Mediolanum Wallet
Vodafone Wallet
Poste Mobile
Intesa PAyGO
Unicredit Monhey

L'elenco ha esclusivamente scopo esemplificativo e potrebbe non essere esaustivo; infatti potrebbero essere disponibili applicazioni Italiane o Estere abilitate al Digital Payment. Le Applicazioni Wallet di Terze Parti funzionano indipendentemente da App OVS e da OVS Card.

Su quali smartphone è disponibile il Digital Payment?

Ad oggi il Digital Payment è disponibile solo su dispositivi Android con tecnologia NFC. Non è ancora possibile effettuare pagamenti attraverso dispositivi Apple (iPhone, iPad e AppleWatch); Apple infatti supporta la tecnologia NFC solo con l'applicazione proprietaria ApplePay, ad oggi non disponibile in Italia. Non è disponibile per la maggior parte delle applicazioni attraverso dispositivi Windows ed altri sistemi operativi, in quanto non sviluppate da banche e operatori data la limitata diffusione al pubblico.
Per quanto riguarda i dispositivi Android, ogni Operatore Telefonico o Istituto di Credito fornisce una propria lista di device abilitati:

TIM
Vodafone
PosteMobile
Intesa PAyGO
device con Sistema Operativo Android 4.4 (o superiore) dotati di chip NFC. Il servizio è disponibile anche per i clienti in possesso di uno smartphone con sistema operativo precedente (dal 4.0), ma con gestore telefonico TIM e SIM NFC
Unicredit Monhey
device con Sistema Operativo Android 4.4 (o superiore) dotati di chip NFC

Il Digital Payment è sicuro?

Sì, il Digital Payment è sicuro poiché permette effettuare un pagamento senza aprire il portafogli in pubblico e mostrare i dati della carta per effettuare il pagamento (le informazioni delle carte di pagamento sono custodite all'interno della SIM NFC o all'interno delle Applicazioni per garantire il massimo della sicurezza).

Inoltre, in caso di smarrimento dello smartphone, è possibile bloccare il servizio (chiamando il Servizio Clienti dell'Operatore Telefonico o Istituto di Credito) e continuare ad utilizzare senza rischi le carte fisiche; in caso di smarrimento del portafoglio, bloccando le carte fisiche, verrà automaticamente bloccata anche la possibilità di usarle per effettuare pagamenti con lo smartphone.

è necessario avere l'App OVS o l'OVS Card per poter effettuare pagamenti con il proprio smartphone?

No, le Applicazioni Wallet di Terze Parti funzionano indipendentemente da App OVS e da OVS Card. Sono l'equivalente di una carta di credito.